Il 67% degli acquirenti dice di essere influenzato dalle recensioni online sui prodotti in qualche momento del suo processo di acquisto.
Il 54% degli intervistati ammette poi di considerare le recensioni online come abbastanza, molto, o assolutamente importanti per le loro decisioni di acquirenti.

Ecco perché, ormai, non sono più soltanto i gestori di ristoranti e pub a tenere sotto controllo la reputazione online della propria attività commerciale, ma anche quelli di altre tipologie di esercizi hanno incominciato a dare peso a questo tipo di pubbliche relazioni.
Oggi infatti, offrire buoni servizi e impegnarsi nel soddisfare la clientela non basta più.

Gestire la propria reputazione sui portali online dedicati ai feedback dei clienti (TripAdvisor, Google Business, Yelp, ecc.) e sui social network è ormai una pratica fondamentale per chiunque desideri attirare nuovi acquirenti e mantenere in salute il proprio business.

Un Potenziale Nascosto

Nonostante il potenziale delle recensioni sia ormai noto a tutti, spesso i commercianti non intuiscono che queste possono essere utilizzate e sfruttate in moltissimi modi. Basta solo spingersi appena oltre la classica strategia di monitoraggio e risposta ai commenti degli utenti.

Grazie a qualche piccolo accorgimento, i feedback positivi possono infatti essere impiegati non solo come semplici “esche” per attirare nuovi clienti in un locale, ma anche come strumenti strategici per:

  • effettuare attività di up-selling;
  • incrementare le vendite di specifici prodotti;
  • fidelizzare la clientela e convincerla ad acquistare quando si trova già all’interno di un’attività.

Come riuscirci? La risposta è racchiusa in 4 semplici lettere: WiFi.

Gestire le Recensioni con il WiFi

Esistono hotspot WiFi per locali e attività aperte al pubblico con funzioni create appositamente per sfruttare al massimo il potere delle recensioni online di influenzare le persone.

È il caso del sistema WiFi di WiSpot e del suo Guestbook.
Il Guestbook è una feature innovativa che consente ai gestori di un’attività di richiedere commenti e opinioni a chi utilizza l’hotspot della location, memorizzandole all’interno del sistema stesso.
Si tratta di un vero e proprio contenitore di recensioni certificate, lasciate da chi ha acquistato un servizio o un prodotto all’interno del locale.
Chi gestisce il WiFi può selezionare e moderare le opinioni, decidendo quali rendere visibili e quali invece nascondere agli utenti e alla clientela. I commenti selezionati vengono pubblicati sul Guest Portal, la pagina di benvenuto del sistema che vine mostrata a tutti gli utenti che si connettono al WiFi.
Grazie al Guestbook di WiSpot, i feedback dei clienti possono diventare uno strumento attivo di marketing e possono essere utilizzate all’interno di strategie promozionali molto più ampie.

Ecco alcuni semplici esempi su come sfruttare questa funzione all’interno di un attività commerciale qualsiasi.

1 – Concorso “Lascia un suggerimento”

In un momento storico in cui seguire novità e tendenze è d’obbligo anche per i locali, riuscire a carpire cosa piace e quali sono i gusti della clientela può essere fondamentale per fare la differenza a livello di competitività sul mercato.

Ecco perché il Guestbook di WiSpot può essere utilizzato anche come fucina di suggerimenti e consigli provenienti proprio da coloro che contribuiscono a definire i trend del momento, ovvero i clienti di un’esercizio.
Un’idea interessante per incentivare gli utenti a contribuire con le loro opinioni all’evoluzione dei servizi può essere quella di imbastire un piccolo concorso.

Poniamo per esempio di avere in gestione una birreria. Per capire cosa pensa la clientela dell’attività e dei servizi, si potrebbe indire un concorso ad estrazione in cui gli utenti lasciano un commento per partecipare e vincere un premio, ad esempio un fusto di birra.

La pagina di benvenuto (Guest portal) che viene mostrata a chi usa il WiFi della location potrebbe risultare all’incirca così:Tablet che visualizza un Guest Portal di WISpot contenente banner pubblicitari di un locale.

È quindi un ottimo espediente per:

  • coinvolgere i clienti e farli sentire partecipi delle iniziative;
  • carpire suggerimenti e consigli riguardo al locale;
  • comprendere l’effettiva qualità percepita dei servizi;
  • rafforzare il rapporto di fidelizzazione stabilito con la clientela.

Tutto questo, sfruttando semplicemente l’interesse dei consumatori per il WiFi e il potenziale delle recensioni.

2 – Recensioni Visibili a tutti

Il Guestbook di WiSpot consente di mostrare e richiedere feedback a chiunque si connetta al WiFi dell’attività che lo adotta.
Grazie a questa caratteristica, può essere impiegato anche all’interno di strategie create per “spingerele vendite su un particolare prodotto.

Immaginiamo di gestire un pub e di voler invogliare la clientela ad acquistare il Giant Cheese Burger, un piatto completo sul quale riusciamo a marginare più che su ogni altra vivanda offerta nel locale.

Per aumentare le vendite di questo piatto sfruttando le recensioni memorizzate nell’hotspot WiFi, possiamo pubblicare sul Guest Portal un banner promozionale dedicato al panino e, subito sotto, rendere visibili agli utenti solo ed esclusivamente i feedback positivi ricevuti sul Giant Cheese Burger.

I clienti non potranno fare a meno di essere incuriositi dalle testimonianze di persone come loro che hanno recensito il panino e in breve tempo sarà facile riscontrare un concreto aumento nella vendita di quel prodotto.

3 – Recensioni Condivise su Facebook

TripAdvisor e Google My Business sono certamente due portali molto visitati e seguiti dagli utenti che leggono recensioni online.

Ciò non implica però che siano gli unici, anzi. Spesso si tende a dimenticare che moltissimi utenti leggono e analizzano anche i feedback e i commenti che trovano su Facebook, all’interno delle fan page dedicate alle attività commerciali.

Il Guestbook di WiSpot rappresenta uno strumento molto utile anche per gestire le recensioni su questa piattaforma.
I commenti lasciati dagli utenti del WiFi possono infatti essere condivisi, sotto forma di post con testo personalizzato, sulla pagina dell’attività commerciale, dando ai gestori l’opportunità di mettere in risalto le buone opinioni dei clienti su particolari servizi e prodotti.

Condividendo un feedback particolarmente bello lasciato da un utente, la qualità dei servizi del locale viene resa evidente non solo ai clienti, ma a chiunque navighi sul web in cerca di recensioni su quell’attività commerciale.

Pagina Facebook aziendale inventata sulla quale è stata pubblicata una recensione ricevuta sul Guestbook dell'hotspot WiFi di WiSpot.

Questa funzione consente di ottenere più visibilità per la location e più occasioni di influenzare la clientela con la potenza delle recensioni.
Due risultati eccezionali grazie a uno sforzo minimo.

Vendere di Più è Semplice

Questi esempi e idee per gestire le recensioni e aumentare i ricavi di un esercizio commerciale sono ovviamente inutili, se non si può disporre dello strumento che rende tutto ciò possibile, vale a dire il sistema WiFi di WiSpot.

È proprio WiSpot, creato appositamente per le attività che vogliono offrire il WiFi ai propri clienti, che permette di imbastire iniziative promozionali semplici come queste, nonché attività di marketing ancora più raffinate e redditizie.

Per conoscere altri esempi su come sfruttare il WiFi per aumentare le vendite di un’attività commerciale, si possono consultare le numerose caratteristiche dell’hotspot, che è il più diffuso sul mercato italiano.

 

Menu